Giacomo Conterno

Roberto Conterno degusta il Barolo Monfortino
Roberto Conterno degusta il Barolo Monfortino

(MONFORTE D’ALBA – CUNEO) L’azienda Giacomo Conterno è un simbolo dell’eccellenza del vino italiano conosciuto in tutto il mondo. I suoi leggendari Barolo Monfortino, Francia e Cerretta hanno segnato in modo indelebile la storia dei vini delle Langhe.


Storia dei vini di Giacomo Conterno

Roberto Conterno

Il cognome Conterno è uno sinonimo di eccellenza nonché tra i più diffusi nel comune di Monforte d’Alba, centro nevralgico della produzione di Barolo. Tra i vari importanti produttori che vantano questo cognome si possono menzionare Aldo ConternoClaudio ConternoPaolo ConternoDiego Conterno Franco Conterno.

C’è un nome però, che più di tutti troneggia nella denominazione del Barolo e che si staglia come nessun altro a livello internazionale: Giacomo Conterno.

Le origini del successo sono in parte storiche: la famiglia Conterno ha infatti prodotto vino per molte generazioni sin dal 1800.

In seguito, la moderna azienda viene fondata da Giacomo Conterno nel 1900, arrivando a imbottigliare le prime etichette nel 1924. Nel corso del 1930, quando la maggior parte del vino era ancora venduto sfuso, i vini di Giacomo Conterno erano già riconosciuti tra i più prestigiosi in Italia.

Il suo Barolo era così noto, che prima dell’avvento delle leggi sulle DOC italiane, la selezione di punta della maison, non portava nemmeno il nome di Barolo sulle bottiglie, ma veniva venduto semplicemente come “Monfortino”.

Parte della fama dei vini di Giacomo Conterno si deve alle straordinarie doti del suo artefice, Giovanni Conterno e adesso suo figlio Roberto, che ha preso in mano le redini e tramanda la tradizione con grande umiltà, saggezza e passione.

Nel 2018 Roberto Conterno, dopo una lunga collaborazione, acquisisce la cantina Nervi e i suoi 27 ettari nell’area del Gattinara, per intraprendere una nuova avventura enologica che ha come fil rouge il Nebbiolo.

Filosofia dei Vini di Giacomo Conterno

La cantina dove affinano i vini di Giacomo Conterno

Il legame con la tradizione vinicola delle Langhe è sicuramente un elemento chiave nella produzione dei vini di Giacomo Conterno, che Roberto custodisce con responsabilità il savoir-faire enologico familiare.

Per questo motivo i vini di Giacomo Conterno nascono con un approccio d’ispirazione tradizionalistalunghe macerazioni cappello sommerso e fermentazioni in grandi tini di rovere austriaco, a cui seguono lunghi affinamenti in botti grandi e in bottiglia.

L’utilizzo delle botti per la produzione di vini di Giacomo Conterno tipicamente piemontese: favorire l’ossigenazione e l’evoluzione senza estrarre aromi e tannini da parte del legno, preservando la purezza del carattere varietale dei vini.

Per la produzione dei vini di Giacomo Conterno nulla è cambiato qui, e non c’è voglia di cambiare: basse rese in vignalunghe fermentazioni in cantina e lunghi affinamenti. Come nel caso del Monfortino che affina 7 anni prima di essere messo in commercio.

Terroir dei vini di Giacomo Conterno

I vigneti nelle Langhe da cui nascono i vini di Giacomo Conterno

Ad oggi, i vini di Giacomo Conterno nascono da 17 ettari di vigneti distribuiti nella zona di Monforte Serralunga l’Alba e coltivati a Nebbiolo e Barbera.

Le vigne da cui nascono i vini di Giacomo Conterno sono allevate a Guyot su colline con altitudini che arrivano sino ai 500 m.s.m, che favoriscono buone escursioni termiche, cruciali per lo sviluppo della finezza aromatica delle uve.

terreni dove nascono i vini di Giacomo Conterno sono ben definiti e ogni cru conferisce un’identità unica a ogni etichetta.

Il vigneto Arione è principalmente calcareo ed esposto a Sud, e dona vini di grande finezza aromatica tannini morbidi, il vigneto Cerretta più argilloso con esposizioni ad Ovest, dà vita a vini dagli intensi profumi fruttati di frutti rossi e tannini vigorosi.

Infine il vigneto Francia, che vanta suoli calcarei ed esposizioni ad Ovest. Da questo vigneto nascono vini di Giacomo Conterno in cui si uniscono le migliori caratteristiche dei due precedenti, dando vita a vini di grande eleganza e freschezza ma anche ricchezza fenolicasapidità e potenziale d’invecchiamento.

Questa eterogeneità riscontrabile nei vini di Giacomo Conterno testimonia ancora una volta la straordinaria versatilità del Nebbiolo, vitigno simbolo delle Langhe, nel rinnovarsi e farsi narratore sincero del terroir.

Vini di Giacomo Conterno

Il Monfortino è il più iconico tra i vini di Giacomo Conterno

I vitigni autoctoni piemontesi sono i protagonisti della produzione dei vini di Giacomo Conterno. In particolar modo il Nebbiolo e la Barbera, che nelle Langhe trovano un habitat ideale, dando vita a vini dal carattere unico e sensazionale longevità.

Tra i vini di Giacomo Conterno il Barolo Monfortino è una vera e propria leggenda e viene prodotto solo nelle migliori annate e dalle migliori uve di Nebbiolo provenienti dal cru ‘Francia‘.

Il Barolo Monfortino di Giacomo Conterno è vino di straordinaria eloquenza olfattiva e persistenza, che massimizza il potenziale enologico del Nebbiolo in tutte le sue possibili nuances espressive.

Tra le migliori annate di Monfortino si possono citate le storiche 1978, 1990, 1999, 2001, 2002, 2004, 2006 e 2010, 2013, 2015. Ad ogni modo, Roberto Conterno è convinto che negli ultimi decenni la maggiore stabilità climatica che caratterizza la fase finale di maturazione delle uve favorisca una costanza qualitativa più omogenea rispetto al passato.

Dal 2015 Roberto decide d’integrare il Barolo Monfortino con una piccola porzione di uve di proveniente da Arione, essendo il più simile al vigneto Francia per caratteristiche pedoclimatiche.

Di grande interesse nella gamma dei vini di Giacomo Conterno da tenere in considerazione gli elegantissimi vini Barolo e Barbera d‘Alba, realizzati a partire dai cruFrancia‘, ‘Cerretta‘, e il più recente cru ‘Arione‘.

Ad oggi, la produzione dei vini di Giacomo Conterno è costituita da circa 62.000 bottiglie annue, tra le più ricercate e ambite a livello mondiale.

Vini di Giacomo Conterno consigliati da Italy’s Finest Wines

Informazioni & Contatti Giacomo Conterno

Indirizzo: Località Ornati, 2 – Monforte d’Alba (CN)
Telefono: +39 017378221
Sito Internet: www.conterno.it
e-mail: conterno@conterno.it