Classifica migliori annate Brunello di Montalcino

Scopri la classifica delle migliori annate di Brunello di Montalcino dal 1945 a oggi con la valutazione indicata in stelle. La classificazione delle annate del Brunello di Montalcino va dall’eccellenza massima di cinque stelle, attribuite esclusivamente alle migliori annate, fino a un minimo di una stella per le annate peggiori, consultandosi con le annate è possibile scegliere quale Brunello di Montalcino acquistare.

Troverai le migliori annate di Brunello di Montalcino, uno dei più iconici vini italiani, il cui successo è legato indissolubilmente ai vini prestigiosi di Biondi Santi, Soldera e tante altri.

Scopri anche i nostri i nostri articoli dedicati al Brunello di Montalcino.


INDICE

Valutazione in stelle migliori annate Brunello di Montalcino
Andamento Climatico Annate Brunello di Montalcino

Classificazione migliori annate Brunello di Montalcino

1970✭✭✭✭✭
1971✭✭✭
1972✭
1973✭✭✭
1974✭✭
1975✭✭✭✭✭
1976✭
1977✭✭✭✭
1978✭✭✭✭
1979✭✭✭✭
1980✭✭✭✭
1981✭✭✭
1982✭✭✭✭
1983✭✭✭✭
1984✭
1985✭✭✭✭✭
1986✭✭✭
1987✭✭✭
1988✭✭✭✭✭
1989✭✭
1990✭✭✭✭✭
1991✭✭✭✭
1992✭✭
1993✭✭✭✭
1994✭✭✭✭
1995✭✭✭✭✭
1996✭✭✭
1997✭✭✭✭✭
1998✭✭✭✭
1999✭✭✭✭✭
2000✭✭✭
2001✭✭✭✭
2002✭✭
2003✭✭✭
2004✭✭✭✭✭
2005✭✭✭✭
2006✭✭✭✭✭
2007✭✭✭✭✭
2008✭✭✭✭
2009✭✭✭✭
2010✭✭✭✭✭
2011✭✭✭✭
2012✭✭✭✭✭
2013✭✭✭✭
2014✭✭✭
2015✭✭✭✭✭

Andamento climatico annate Brunello di Montalcino


2015 – Migliori Annate Brunello di Montalcino


Andamento climatico:

L’inverno è stato scarsamente piovoso e con temperature basse nel mese di gennaio/febbraio. Precipitazioni primaverili nella media stagionale hanno permesso di creare riserve idriche per superare i caldi mesi di luglio/agosto. Il mese di settembre è stato mite, con buone escursioni termiche tra giorno e notte, favorendo la perfetta maturazione delle uve.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2015:

Vini profondi dotati grande estratto, colori vivaci e intensi e tannini vigorosi di buona maturità. Componenti alcoliche importanti, in rari casi anche in evidenza e profumi fruttati nitidi, intensi e penetranti. Un’annata di Brunello di Montalcino eccezionale: grande carattere e ottimo potenziale evolutivo, meritatamente tra le migliori annate di Brunello di Montalcino.

Valutazione in stelle annata 2015 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭✭

2014 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2014 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2014 di Brunello di Montalcino è stata caratterizzata piogge e temperature miti. La primavera fresca con frequenti precipitazioni ha favorito un regolare sviluppo vegetativo della pianta. L’estate atipica con temperature al di sotto della media e abbondanti piogge ha causato una maggiore difficoltà nella gestione fitosanitaria del vigneto. Diversi passaggi di sfogliatura e un’attenta selezione dei grappoli ci hanno permesso di vendemmiare uve sane ed equilibrate.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2014:

Forse non tra le migliori annate di Brunello di Montalcino per l’andamento climatico critico che ha creato vini non sempre equilbrati con qualche asperità e meno adatti all’invecchiamento.

Valutazione annata 2014 Brunello di Montalcino:✭✭✭

2013 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2013 di Brunello di Montalcino:
L’annata 2013 di Brunello di Montalcino ha goduto del benefico inverno ricco di piogge che ha ristabilito il grado di umidità del terreno a livelli ottimali dopo la siccitosa annata 2012. Germogliamento e  fioritura sono avvenuti nei periodi tipici degli ultimi anni e l’andamento  climatico estivo che non ha registrato valori estremi, ha ricordato le annate “tradizionali” del passato. La vendemmia è iniziata nella seconda metà di settembre, favorita da ottime escursioni termiche e da piogge  cadute nei momenti opportuni.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2013:

Tra le migliori annate di Brunello di Montalcino: i vini contemperano sensazionalmente struttura e finezza. Buone le acidità che conferiscono freschezza e vini d’interessante potenziale d’invecchiamento. Un’ottima annata buona ma con risultati non sempre omogenei.

Valutazione annata 2013 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭

2012 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2012 di Brunello di Montalcino:

Dopo un inverno rigido e con fenomeni nevosi – eventi positivi che hanno favorito solo parzialmente accumulo di acqua nelle falde – l’annata 2012 di Brunello di Montalcino è stata caratterizzata da una primavera relativamente calda. L’estate è stata molta calda e priva di precipitazioni. Le piogge di inizio settembre hanno lievemente ristabilito l’equilibrio favorendo la maturazione dell’uva sangiovese. Un’annata caratterizzata da una grande siccità estiva che ha visto una forte riduzione delle rese: acini piccoli ed enorme concentrazione delle uve.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2012:

A pieno titolo tra le migliori annate di Brunello di Montalcino, vini opulenti e mediterranei dalla componente alcolica importante, di grande estratto e interessante potenziale d’invecchiamento.

Valutazione annata 2012 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭✭

2011 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2011 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2011 relativa al Brunello di Montalcino è stata segnata da abbondanti piogge primaverili e le elevate temperature del periodo hanno causato uno sviluppo vegetativo anticipato di circa dieci-quindici giorni. Questo ha causato un conseguente anticipo sull’invaiatura nella seconda decade di Luglio. Tra fine agosto e inizio settembre le temperature sono state elevate. Vendemmia anticipata di oltre una settimana, con rese molto basse ma buona qualità delle uve.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2011:

Forse non esattamente tra le migliori annate di Brunello di Montalcino per finezza ed equilibrio, ma con vette qualitative da tenere in considerazione.

Valutazione annata 2011 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭

2010 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2010 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2010 di Brunello di Montalcino è stata contraddistinta da condizioni climatiche ottimali. Buona piovosità primaverile, estate calda e asciutta con temperature non eccessive. Mese di settembre con un clima molto adeguato: buone temperature diurne e notti fresche. La maturazione si è evoluta in maniera ottimale.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2010:

Sicuramente tra le migliori annate di Brunello di Montalcino: vini di importante concentrazione, maturità polifenolica, complessità, finezza olfattiva e sensazionale potenzialità d’invecchiamento.

Valutazione annata 2010 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭✭

2009 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2009 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2009 nell’area del Brunello di Montalcino è stata caratterizzata da un inverno che ha registrato una piovosità nella media stagionale. Le abbondanti piogge primaverili hanno rallentato l’accrescimento vegetativo. Tipica estate secca con modeste precipitazioni. Epoca di raccolta regolare con uve sane e mature.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2009:

Un’annata con risultati a macchia di leopardo a causa di qualche criticità legata dall’andamento climatico non molto lineare, forse non tra le migliori annate di Brunello di Montalcino ma alcuni vini si stagliano per qualità.

Valutazione annata 2009 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭

2008 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2008 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2008 in relazione al Brunello di Montalcino è stata caratterizzata da un’abbondante piovosità primaverile. Temperature estive nella norma stagionale.Una eccezionale grandinata al 15 Agosto ha causato una conseguente notevole riduzione della produzione. L’asciutto e secco periodo pre-vendemmiale hapermesso di eliminare manualmente i grappoli danneggiati per arrivare alla raccolta di uve sane e qualitativamente molte buone nelle prima decade di Settembre.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2008:

Un’annata di minore estratto e maggiore scorrevolezza ma con picchi di eccellenza, forse non tra le migliori annate di Brunello di Montalcino per potenziale d’invecchiamento.

Valutazione annata 2008 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭

2007 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2007 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2007 del Brunello di Montalcino è stata caratterizzata da un inverno mite e poco piovoso. Una temperata stagione estiva è stata preceduta da caldi mesi primaverili. Benefiche piogge alla metà di Agosto hanno condotto ad una regolare epoca vendemmiale.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2007:

Una tra le migliori annate di Brunello di Montalcino per profondità e volume: annata calda con tannini di buona maturità, concentrazione e intensità olfattiva con note fruttate penetranti e buon potenziale d’invecchiamento.

Valutazione annata 2007 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭✭

2006 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2006 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2006 del Brunello di Montalcino è stata contraddistinta da un inverno piovoso e non troppo freddo. Il lieve ritardo al germogliamento è stato recuperato entro giugno. Le copiose piogge primaverili hanno permesso di passare il periodo estivo senza stress, portando le uve ad una maturazione molto equilibrata.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2006:

Un’annata eccezzionale di Brunello di Montalcino caratterizzata da ottime concentrazioni polifenoliche, componenti alcoliche importanti coadiuvate da acidità di nerbo e profili aromatici complessi ed eleganti. Meritatamente tra le migliori annate di Brunello di Montalcino.

Valutazione annata 2006 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭✭

2005 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2005 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2005 del Brunello di Montalcino è stata caratterizzata da un inverno freddo e piovoso ha ritardato di circa 10 giorni il germogliamento (10-15 di Aprile). Tipica estate calda. Un autunno più fresco e piovoso della media ha portato a una maturazione lenta e molto equilibrata.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2005:

Vini interessanti con risultati eterogenei a macchia di leopardo e qualche asperità. Un’annata normale forse non tra le migliori annate di Brunello di Montalcino.

Valutazione annata 2005 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭

2004 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2004 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2004 di Brunello di Montalcino ha registrato condizioni climatiche ottimali. Buona piovosità primaverile, temperature non eccessive nei mesi di luglio ed agosto con qualche benefico acquazzone. Le viti hanno portato l’uva a maturazione perfetta. Dopo alcune annate molto precoci, nel 2004 si è ritornati ad un’epoca di raccolta “normale”, con inizio per il Sangiovese dal 20 settembre.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2004:

Vini di grande maturità, colori intensi, ricchezza e maturità tannica con componenti alcoliche importanti ma ben integrate dalle acidità incisive del Sangiovese che creano equilibrio. Meritatamente tra le migliori annate di Brunello di Montalcino

Valutazione annata 2004 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭✭

2003 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2003 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2003 di Brunello di Montalcino ha visto un inverno poco piovoso e non troppo freddo, ma lungo. Un ritardo  al germogliamento ha contenuto i danni della gelata dell’8 di aprile, che comunque ha ridotto la produzione in parecchie vigne. Dopo la pioggia del 21 aprile non vi sono state precipitazioni fino a dopo la vendemmia. Temperature con escursioni sopra i 40°C in luglio ed agosto.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2003:

Un’annata forse non eccezzionale, controversa con molte opinioni contrastanti: L’annata 2003 a Montalcino è stata calda, con grandi componenti alcoliche in evidenza e acidità più stanche che hanno compromesso l’equilibrio e l’eleganza complessiva dei vini. Probabilmente non tra le migliori annate di Brunello di Montalcino.

Valutazione annata 2003 Brunello di Montalcino:✭✭✭

2002 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2002 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2002 di Brunello di Montalcino ha registrato un nverno freddo, primavera ed inizio estate con pochissime precipitazioni. Temperature più elevate in giugno che in luglio. Da inizio agosto a fine autunno piogge frequenti. Ripetuti diradamenti e accurate selezioni hanno reso possibile produrre vini molto fruttati e di buona qualità.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2002:

Un’annata molto critica in cui molti produttori non hanno imbottigliato riserve. I vini risultano spesso squilibrati, con tannini contratti e acidità stanche, non tra le migliori annate di Brunello di Montalcino.

Valutazione annata 2002 Brunello di Montalcino:✭✭

2001 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2001 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2001 di Brunello di Montalcino è stata caratterizzata dalla forte gelata del 16 di aprile, che ha ridotto drasticamente le quantità per fortuna a vantaggio della qualità. Un’ondata di calore l’ultima settimana di luglio e la prima di agosto ha di nuovo anticipato notevolmente la vendemmia: il primo Sangiovese è stato raccolto il 3 di settembre.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2001:

Un’annata abbastanza buona, ma con frequenti elementi di asperità e tannini in certi casi verdi e scomposti che si alternano a vini di maggiore equilibrio e finezza. In complesso forse non un’annata eccezionale tra le migliori annate di Brunello di Montalcino per risultati difformi ma con alcune vette qualitative da tenere in considerazione.

Valutazione annata Brunello di Montalcino 2001 in stelle:✭✭✭✭

2000 – Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 2000 di Brunello di Montalcino:

L’annata 2000 di Brunello di Montalcino è stata contraddistinta da piogge abbondanti in primavera, fine giugno ed inizio luglio con temperature elevate. Di seguito temperature più fresche fino a metà agosto e 40 mm di benefica pioggia. Caldo torrido da metà a fine agosto. In vendemmia, operando una rigida selezione delle uve e riducendo la produzione, si sono ottenuti risultati di un livello estremamente alto, con concentrazioni e colori superiori alla media. Anticipo vendemmiale di circa 15 giorni.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 2000:

Un’annata con criticità importanti, molti produttori non hanno imbottigliato le riserve. Vini di minore concentrazione e maturità di polifenoli e acidità meno vivaci, con profumi fruttati meno nitidi e definiti. L’Annata 2000 probabilmente non è tra le migliori annate di Brunello di Montalcino.

Valutazione annata 2000 Brunello di Montalcino:
✭✭✭

1999– Migliori Annate Brunello di Montalcino

Andamento climatico annata 1999 di Brunello di Montalcino:

L’annata 1999 di Brunello di Montalcino è stata accolta come un’annata molto buona, senza particolari eventi climatici: sufficiente piovosità in primavera, estate asciutta e calda, ma non esageratamente. Autunno bello con condizioni ottimali per la raccolta.

Vini Brunello di Montalcino dell’annata 1999:

La 1999 è un’annata eccezionale che ha dato vita a vini di grande volume, estratto e colori intensi. Vini importanti adatti all’invecchiamento. Sicuramente una delle migliori annate di Brunello di Montalcino.

Valutazione annata 1999 Brunello di Montalcino:✭✭✭✭✭

Qual é la migliore annata di Brunello di Montalcino?

Quali sono le migliori annate di Brunello di Montalcino? Con la descrizione dell’andamento climatico è possibile comprendere molti aspetti. Tuttavia rimane importante sottolineare come ogni cantina che produce Brunello di Montalcino vanta vigne dotate di un proprio microclima con le proprie specificità, che possono differire anche in modo sostanziale.

Risulta quindi essenziale valutare le migliori annate di Brunello di Montalcino anche nel merito dei vini stessi, non solo generalizzando delle valutazioni che non sempre si sono rivelate così univoche per tutti. Nel scorso del tempo infatti, molte delle annate di Brunello di Montalcino considerate di meno fortunate hanno avuto modo di riscattarsi smentendo le previsioni. Vi invitiamo quindi a scoprire le unicità delle vostre migliori annate del Brunello di Montalcino dei vostri vini preferiti.