Salvatore Molettieri

||
Salvatore Molettieri durante la vendemmia||

(MONTEMARANO – AVELLINO) Nelle discussioni sui vini rossi campani dell’Irpinia Aglianico e Taurasi si inserisce perfettamente Salvatore Molettieri con i suoi eccellenti vini prodotti a Montemarano in provincia di Avellino.

La storia e il terroir di Salvatore Molettieri

Montemarano è una cittadina nell’entroterra della provincia di Avellino ben lontana dalle caratteristiche che vengono, in un primo momento, in mente pensando alla Campania: mare, calore solare e l’allegria di Napoli. La cittadina è situata in cima alle colline, che diventano ancora più alte quando ci si inoltra ancora di più nell’interno, verso le montagne che dividono la Campania e la parte occidentale dell’Italia dalla Puglia e dalla parte orientale del paese, affacciandosi sul Mar Adriatico. A Montemarano, infatti, l’altitudine è di oltre 750 metri oltre il livello del mare, gli inverni sono quindi lunghi e freddi, e le temperature estive sono ben sotto i picchi realizzati più a nord in città come Firenze e Bolzano. Chi pensa che il sud d’Italia goda di un clima mite, quasi tropicale, si troverà di fronte ad una spiacevole sorpresa se dovesse visitare queste zone in Gennaio.

Si potrebbe essere portati a pensare che non sia un posto adatto alla viticoltura, ma, invece, Montemarano fu fin dal principio una fonte molto apprezzata per l’uva Aglianico, richiesta dalle maggiori case della provincia. La varietà, per quanto di origine greca, preferisce un clima con un ragionevole, ma non eccessivo, calore, una lunga e continua crescita stagionale che permette al processo di maturazione di procedere nel modo più graduale possibile, anche se ciò significa che il raccolto deve essere molto ritardato. Anche oltre il giorno di Ognissanti all’inizio di Novembre, se l’annata è stata particolarmente fredda.

La Filosofia dei vini di Salvatore Molettieri

Tutto ciò è stato dimostrato concretamente dagli anni ’90 dai superbi vini creati da Salvatore Molettieri, da quando iniziò ad imbottigliare la gran parte della sua produzione, invece di vendere la propria uva a grandi case mercantili. La qualità eccezionale della produzione fu rapidamente riconosciuta ed il nome Molettieri è diventato un punto di riferimento in tutte le discussioni sull’Aglianico ed la denominazione Taurasi. Potenti, profondi ed intensi, i suoi vini indicano perché l’Aglianico ha raggiunto il Nebbiolo ed il Sangiovese come una delle grandi  varietà di uva rossa.

I vini di Salvatore Molettieri

La linea include un Irpinia Aglianico Cinque Querce che rivaleggia con molti Taurasi, un Taurasi Vigna Cinque Querce che sembra una Riserva, ed una Taurasi Vigna Cinque Querce Riserva che è semplicemente uno dei migliori vini d’Italia. E tutto questo ottenuto in un breve lasso di tempo, un risultato notevole.

Taurasi Vigna Cinque Querce Riserva

Denominazione: Taurasi D.O.C.G.
Uve: Aglianico 100%
Grado Alcolico: 15°

Informazioni & Contatti Salvatore Molettieri

Indirizzo: Strada Ofantina 400 km. 15, 83040 Montemarano AV
Telefono: +39 0827 63722
Sito Internet: www.salvatoremolettieri.com
e-mail: info@salvatoremolettieri.com
Degustazione in Azienda: SI
Vendita Diretta: SI