Tiefenbrunner

Tiefenbrunner
Data di fondazione1848
Ettari Vitati25

(CORTACCIA – BOLZANO) Tiefenbrunner, situata a Niclara, in provincia di Bolzano, è una delle più storiche e prestigiose realtà vinicole dell’Alto Adige. I suoi vini bianchi sono riconosciuti tra le migliori in Italia.

Storia dei vini di Tiefenbrunner

Sabine e Christof, i proprietari di Tiefenbrunner Sabine e Christof, i proprietari di Tiefenbrunner

La Tenuta Tiefenbrunner arrivata alla quinta generazione è gestita attualmente da Sabine e Christof. La Storia di Tiefenbrunner affonda le sue radici nei secoli, di fatto è dal 1675 che il podere appartiene ai familiari degli attuali proprietari.

Nel 1848 la tenuta fu totalmente convertita come azienda vitivinicola, sia con vendita di uve che di vino, rendendola una delle tenute più storiche di tutto l’Alto Adige.

Tiefenbrunner ad oggi conta circa 700.000 bottiglie prodotte e ha un’estensione vitata che copre circa 28 ettari, ai quali si aggiungono i grappoli dei produttori-conferitori corrispondenti ad altri 60 ettari vitati.

Gli uvaggi dalla qualità eccellente, in cantina vengono curati dall’enologo Stephan Rohregger, che dal 2007 collabora con la famiglia, dando rilievo alle caratteristiche che le terre di questa zona conferisco alle uve.

Filosofia dei vini di Tiefenbrunner

Tenuta Tiefenbrunner in Alto Adige

Il rispetto per l’ambiente e la biodiversità sono sicuramente due elementi fondamentali nella produzione dei vini di Tiefenbrunner. La cantina infatti non solo è in parte biologica, ma limita anche l’impiego di rame scegliendo strategie alternative più sostenibili.

L’impiego di barriques e tonneaux di legno di rovere vuole impreziosire ma non mascherare il carattere varietale dei vitigni, un approccio decisamente moderno. Inoltre gli affinamenti sulle fecce fini e fermentazioni a temperatura controllata sono adottati da Tiefenbrunner per massimizzare e preservare il potenziale espressivo e la nitidezza dei profumi varietali. Buona densità d’impiantoviticoltura di qualitàrese in vigna basse sono ulteriori scelte abilmente intraprese per la produzione dei vini di Tiefenbrunner per portare in cantina solo le migliori uve dalla perfetta maturazione.

Presupposti, questi, essenziali per i vini di Tiefenbrunner, che permettono di non dover intervenire con correttivi invasivi in fase di vinificazione e lasciare che l’uva si faccia sincera narratrice del territorio di provenienza, nelle sue specificità pedoclimatiche e differenti annate

Vini di Tiefenbrunner

Tiefenbrunner vigneti

I vini di Tiefenbrunner sono frutto di una lavorazione che viene da una grande tradizione che in Alto Adige risale fin da prima dei Romani. Un esempio ne erano i Reti, un’antica popolazione delle Alpi Centro-orientali che avevano introdotto le botti di legno, mentre alla corte di Augusto il vino era ancora conservato nelle otri di pelle o nelle anfore.

Di fatto la produzione dei vini di Tiefenbrunner si divine in quattro diverse linee di etichette: Selection VIGNA, Selection LINTICLARUS, Selection TURMHOF e Classic MERUS. I vini di Tiefenbrunner nascono dai classici vitigni coltivati in Alto Adige come Müller ThurgauChardonnaySauvignon BlancSchiavaLagreinPinot NeroMerlotGewürztraminer, passando per il CabernetPinot Grigio e Moscato Giallo.

Un vino da segnalare tra i vini di Tiefenbrunner che fa parte della selezione Vigna è il Rachtl Sauvignon Blanc Riserva Alto Adige DOC. È vino d’inconsueta eleganza a pieno titolo tra i migliori vini bianchi italiani: gusto intenso e vellutato e profumi complessi e sfaccettati. Il Rachtl di Tiefenbrunner che dà la misura di tutta la maestria di questa Cantina nella lavorazione del vino, rimanendo un punto di riferimento certo per la sua regione.

Di grande interesse tra i vini di Tiefenbrunner anche il LINTICLARUS Cuvèe Riserva, un appassionante taglio bordolese ottenuto dall’assemblaggio di Merlot e Cabernet, vinificati separatamente e affinati 12 mesi di affinamento in barrique.

Tra i vini di Tiefenbrunner spicca inoltre il Muller Thurgau Feldmarschall, ottenuto da un vigneto posto a oltre 1000 metri di altitudine con terreni argillosi e calcarei. Si tratta di un’interpretazione virtuosa di Muller Thurgau di rara sapidità ed eloquenza olfattiva, che massimizza l’eleganza e l’espressività di questo vitigno.

 WINE SHOP ONLINE 

Vini di Tiefenbrunner consigliati da Italy’s Finest Wines

Descrizione: 

Si apre in un tripudio di sensazioni aromatiche che spaziano da note di pompelmo rosa e miele si mescolano a sentori di pietra focaia e noce moscata.

La bocca è vivace, ritmata da una piacevole lama acida che rende il sorso salino e scattante. Finale di sensazionale persistenza. Ottenuto da vigne poste ad oltre 1000 metri di altitudine.

Il Feldmaschall vino estroso, dal carattere autentico ottenuto dal vitigno Muller thurgau. Tra i migliori vini bianchi italiani per potenziale d’evoluzione.

Vitigni: Muller thurgau 100%

Punteggio: 97/100 - Italy's Finest Wines - (Annata 2021)

Il quadro olfattivo è fine, complesso e tratteggia note varietali di flora alpina, pompelmo e frutto della passione che si fondono a sentori di croissant fragrante e foglia di pomodoro impreziositi da timbri d’idrocarburi. In bocca è fresco e scattante, sorretto da una granulare presenza iodata. Finale fruttato di straordinaria persistenza.

Dopo una macerazione di otto/dodici ore ed una pigiatura delicata, 25% del mosto è messo a fermentare in tonneau nuovo, l‘altro 75% in botti di legno grandi dove avviene la fermentazione alcolica e dove il vino resta per quasi un anno.

Il Rachtl di Tiefenbrunner ci stupisce per la sua eloquente finezza di profumi e massimizzazione del vitigno. Interpretazione virtuosa del Sauvignon Blanc in Italia: a pieno titolo tra i migliori vini bianchi italiani dell’Alto Adige.

Vitigni: Sauvignon Blanc 100%

Punteggio: 96/100 - Italy's Finest Wines - (Annata 2020)

Descrizione:

Si stagliano nitidi sentori di scorza d’arancia, frutta esotica, resina di pino, arricchiti da timbri di erbe aromatiche e burro fuso. In bocca è ampio, lusinga il palato con una scia iodata ben bilanciata da uno spiccato grip acido.

Un vino profondo eloquente e dai profumi sfaccettati, espressione d’inconsueta finezza. Senza dubbio tra i migliori vini dell’Alto Adige

Vitigni: Chardonnay 100%

Punteggio: 96/100 - Italy's Finest Wines - (Annata 2019)

Descrizione:

Galvanizza il naso con nuances di piccoli frutti rossi come lamponi e fragoline di bosco, impreziosite da riminiscenze di sottobosco, humus ed erbe officinali. In bocca ha tannini setosi e un’ottima acidità di nerbo che dona bevibilità e freschezza. Finale d’inconsueta persistenza in cui riecheggiano nitidi gli aromi varietali del Pinot Nero.

Vino longilineo e di grande freschezza che appassiona per la sua sensazionale eloquenza gusto-olfattiva. Sicuramente tra i migliori Pinot Nero italiani.

Punteggio: 95/100 - Italy's Finest Wines - (Annata 2020)

Descrizione: Sensazionale lo spettro olfattivo che si delinea su frutti di bosco scuri e maturi, ben integrato con sfumature di peperone verde, humus, polvere di cacao e vaniglia. Al palato si fa spazio in un sorso avvolgente e fresco di ottima struttura e persistenza.

Le bucce fermentano in botti di cemento, segue fermentazione malolattica e 12 mesi di affinamento in barrique. Dopo ulteriori sei
mesi in legno grande, il vino invecchia ancora per un altro anno in bottiglia.

Una delle interpretazioni più convincenti di taglio bordolese in Alto Adige: un vino voluminoso dal carattere complesso e raffinato. A pieno titolo tra i migliori vini rossi dell’Alto Adige.

Punteggio: 95/100 - Italy's Finest Wines - (Annata 2021)

Informazioni & Contatti Tiefenbrunner

Indirizzo: Via Castello 4, Niclara 39040 Cortaccia sulla Strada del Vino (BZ)
Telefono: +39 0471 880122
Sito Internet: www.tiefenbrunner.com
e-mail:info@tiefenbrunner.com
Vendita Diretta: SI